Crea sito

Le nuove frontiere della scienza

Dai tempi di Galileo la scienza, che ha adottato il metodo sperimentale (osservazione, ipotesi, esperimento, formulazione della legge, verifica), ha anche inconsapevolmente assunto un finalismo che è quello della denominazione della denominazione sulla natura e sul mondo. Tale dominio, espresso nell'affermazione "sapere è potere", quando giunge al campo umano, ha delle ripercussioni sulla vita, sulla libertà e sul futuro dell'uomo stesso.

Ciò è tanto più rimarchevole quando si considera l'intraprendenza tra scienza e tecnologia. Proprio per questo oggi si impone la necessità di inquadrare il progresso scientifico-tecnologico in una visione metafisica ed etica dell'agire umano.

In particolare, le conquiste nel campo della genetica e della biologia rendono urgente il discorso della " frontiera etica" e pongono l'interrogativo di fondo se tutto quello che è tecnicamente possibile debba anche essere ritenuto eticamente lecito.

RiccardoPedrizzi

 

 

LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA

di Riccardo Pedrizzi

84 pagine - 7,30 euro

Casa Editrice: Editoriale Pantheon - Via Alatri, 30 – 00171 Roma

Tel. 0621809659 Fax: 0621809659

www.editorialepantheon.it [email protected]